14 Giugno 2024
News
percorso: Home > News > News Generiche

Lupi Estintori Pontedera, Niki Hendriks parla della 'partita' di tutti contro il coronavirus

22-03-2020 10:00 - News Generiche
Niki Hendriks, un nome una garanzia per i Lupi Estintori Pontedera. Sicuramente uno dei gioiellini della squadra di Mister Sansonetti. I suoi punti, insieme a quelli dei compagni, sono stati essenziali soprattutto nelle ultime partite, dove la squadra toscana è riuscita a portare a casa cinque vittorie consecutive. L’ultima, forse la più bella ed inattesa, quella contro la prima in classifica. Abbiamo fatto un paio di domande all’opposto dei Lupi Estintori Pontedera.
Niki, cinque vittorie consecutive nelle ultime 5 partite. Dopo un inizio di campionato non proprio brillante avete invertito completamente la rotta, cosa è successo nelle ultime gare? Qual è stato il momento della svolta?
Non penso ci sia stato un momento specifico, ma posso affermare che la squadra, nonostante le difficoltà iniziali, si è sempre allenata al massimo. Il duro lavoro alla fine paga sempre, infatti, come abbiamo visto nelle ultime gare ha dato i suoi frutti. Sicuramente l’ultimo mese prima di questo stop, è stato per me e per la mia squadra, un periodo pieno di grandi soddisfazioni. Speriamo di poter continuare su questa strada. Cinque vittorie consecutive, l’ultima, contro la prima in classifica sono un bel biglietto da visita. La nostra Nazione sta vivendo un momento veramente complicato, per dirla in gergo sportivo “sta disputando la partita più difficile”.
Da atleta che consigli ti senti di dare, come si vincono questo tipo di “partite”?
“Partite” come queste si vincono seguendo le indicazioni che ci vengono date dalle istituzioni, ognuno di noi deve cercare di fare la propria parte non mettendo a rischio la salute degli altri. Noi atleti infatti, per rispettare le regole, ci alleniamo rigorosamente a casa. Il mio augurio è quello di poter tornare il prima possibile in palestra con i miei compagni ad allenarsi regolarmente e giocare per riprendere il campionato da dove lo avevamo lasciato.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie