20 Giugno 2024
News
percorso: Home > News > News Generiche

Lupi Estintori Pontedera, stagione finita. Ferretti: "Avremmo risalito la classifica"

12-04-2020 10:37 - News Generiche
La Federazione Italiana Pallavolo, dopo un’attenta e approfondita riflessione sulla perdurante situazione emergenziale legata alla pandemia di COVID-19 che sta interessando il territorio sia italiano che mondiale, ha decretato la conclusione definitiva di tutti i campionati di ogni serie e categoria. La conclusione è stata prevista senza l’assegnazione degli scudetti, delle promozioni e delle retrocessioni. Questo riguarda tutti i campionati nazionali, regionali e territoriali. Per i Lupi Estintori Pontedera il campionato si conclude nel momento migliore della stagione, sono state infatti cinque le vittorie consecutive in altrettante gare, l’ultima proprio contro la prima in classifica. Tanto dispiacere e tanto rammarico da parte della società di Pontedera che sicuramente aveva ancora tanto da dimostrare. Abbiamo fatto un paio di domande al centrale dei Lupi Estintori Pontedera Lorenzo Ferretti.
È proprio di qualche giorno fa la notizia che la Fipav ha deciso di interrompere i campionati di pallavolo di ogni serie e categoria, te l’aspettavi? Cosa ti mancherà di più?
Si, sinceramente mi aspettavo che ci fosse un’interruzione dei campionati perché stiamo vivendo un momento particolare per il quale l’unica soluzione pare sia rimanere a casa. Dunque, dopo una prima sospensione per la quale c’era ancora una piccola speranza di ripresa, con le continue proroghe delle misure di sicurezza, è stata inevitabile l’interruzione. Per me, è stato un anno strano, caratterizzato da continui fastidi al ginocchio che hanno portato poi ad un infortunio a fine dicembre che mi avrebbe comunque impedito di continuare a giocare. Nonostante questo, ho sempre cercato di dare il mio contributo e di essere presente sia agli allenamenti che alle partite per rispetto dei miei compagni, degli allenatori e della società, formata da persone che conosco da tempo e che sono diventate per me una famiglia. Loro mi mancheranno molto in questo periodo come ovviamente mi mancherà giocare visto che, per me, “la quarantena pallavolistica” è iniziata da un po’.
Il Campionato è stato interrotto nel vostro momento migliore, sulla scia delle cinque vittorie consecutive come sarebbe finita secondo te?
Sì, il campionato è stato interrotto nel nostro momento migliore, dopo cinque vittorie consecutive una delle quali contro la prima in classifica. Dopo un inizio caratterizzato da qualche problema di assestamento abbiamo trovato un ottimo livello di gioco. Se non ci fosse stata questa interruzione sicuramente avremmo risalito la classifica perché eravamo in un momento di grazia e non escludo che saremmo potuti arrivare ai playoff. Le ultime partite purtroppo le ho vissute dall’esterno ma forse, abbiamo vinto proprio per quello …. Ovviamente scherzo (forse)!

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie