14 Giugno 2024
News
percorso: Home > News > News Generiche

Lupi Estintori Volley, sospese le attività

09-03-2020 18:44 - News Generiche
“A seguito dell’aggravamento della diffusione del Coronavirus e di quanto previsto dal DPCM 08.03.2020 che prevede misure molto restringenti per alcune zone d’Italia e nonostante la per la Toscana non risultino particolari limitazioni se non quelle a carattere nazionale, l’Era Volleyball Project, nonostante abbia già prodotto alle autorità competenti il protocollo sanitario e si sia dotato delle necessarie strumentazioni, ha deciso di sospendere la propria attività fino al giorno 15.03.2020. La decisione dettata dal senso civico e dal dovere di responsabilità è stata presa unanimemente da Dirigenza e Staff Tecnico per la tutela di tutti i propri tesserati e nell'ottica di dare il nostro piccolo contributo alla limitazione della possibilità di diffusione del virus.”

Questo è stato il comunicato stampa diramato dalla società di Pontedera. In attesa della ripresa del campionato abbiamo comunque intervistato il Mister dei Lupi Estintori Pontedera, Dario Sansonetti.

Altro Stop per i campionati di pallavolo. Certamente l’emergenza sanitaria ha rilevanza assoluta, ma queste pause secondo lei sono positive o negative per i suoi giocatori?

Rispettiamo ed osserviamo in toto quello che viene deciso dal nostro governo e dalle nostre federazioni che fanno scelte volte alla salvaguardia della salute di tutti noi. Per quanto riguarda l’argomento prettamente sportivo, penso che sia difficile sapere se queste pause faranno bene o male alla propria squadra. Indubbiamente ci aiutano a recuperare i nostri infortunati di lungo corso. Ma a livello di gioco e prestazione non ho elementi per sapere come risponderanno i miei giocatori a queste pause.

Nell'ultima partita giocata avete vinto contro la prima in classifica facendo vedere una pallavolo di altissimo livello, qual è stata la ricetta per vincere?

Devo dire che pur avendo vinto, non sono completamente soddisfatto dell’ultima partita. Tante buone cose ma anche qualche errore di troppo. Errori che non vedevo da qualche settimana e che invece si sono riproposti. Ovviamente sono felice delle prestazioni dell’ultimo periodo, anche perché ci permettono di lavorare con più serenità ed entusiasmo. Dopo un inizio difficile, sapevamo di dover lavorare di più e meglio per farci trovare pronti nel girone di ritorno, e siamo stati bravi a farlo.

Come descriverebbe, in una sola parola, il campionato della sua squadra fino a questo momento?

Una sola parola? Direi stimolante. E spero che questa parola possa essere condivisa anche dai ragazzi e lo staff tecnico".

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie